Martedì, 27 Ottobre 2015 00:00

Un solo punto per le squadre cembrane

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giornata di miseria per le squadre cembrane: un solo punto, del Verla, portato a casa nella domenica di campionato che ha visto nettamente sconfitte le altre tre formazioni. Spicca soprattutto la grossa debacle in Promozione del Porfido Albiano, ritornato dalla trasferta di Condino con una pesante cinquina al passivo a conferma della notevole difficoltà difensiva che ha caratterizzato queste prime giornate. Dopo appena una mezz'ora di gioco i porfidari erano sotto di tre reti. A questo punto è scattata la reazione dei ragazzi di Pistolato che ha portato in gol prima Dandretta e poi Stefenelli per il momentaneo 3-2. Reazione che però nella seconda frazione di gioco non ha avuto continuità, favorita ancora da pesanti ingenuità difensive che hanno regalato altre due reti ai padroni di casa per il 5-2 finale. La prossima giornata vedrà il Porfido Albiano impegnato nel difficile impegno casalingo contro la Vipo Trento.

L'unico punto della giornata è stato conquistato dal Verla in Prima categoria, che ha mosso sì la classifica ma ha anche confermato la sterilità realizzativa della formazione di Diego Brugnara. Zero a zero senza grosse emozioni il risultato finale contro il Calisio diretto rivale per le posizioni di coda della classifica. Altra pesante sconfitta per il LonaLases che sul campo del Gardolo è stato battuto per 3-0, relegando così i ragazzi di Leonardi all'ultimo posto della classifica. Per la decima giornata, in programma sabato 31 ottobre, proibitivo impegno per il Verla sul campo della capoclassifica Aquila Trento, mentre il LonaLases sarà impegnato in casa con il Fassa, terza forza del campionato.

In Seconda categoria, il Giovo reduce dalla delusione di Coppa dopo il pareggio con il Paganella che gli ha sbarrato l'accesso alla semifinale, ha subito la sconfitta per 2-0 sul campo del Montevaccino. La partita ha visto i ragazzi di Valentini deconcentrati e forse un po' stanchi, incassando nel secondo tempo le reti degli avversari. Prossimo impegno casalingo contro il Predaia.

Letto 978 volte Ultima modifica il Venerdì, 30 Ottobre 2015 13:55
Devi effettuare il login per inviare commenti