Giornata di pareggi per le formazioni cembrane

Vota questo articolo
(0 Voti)

Quattro partite ed altrettanti pareggi per le formazioni cembrane impegnate nei campionati provinciali. Il Porfido Albiano nel campionato di Promozione, dopo la seconda vittoria ottenuta nel turno infrasettimanale con il Castelsangiorgio (3-2), è ritornato dalla trasferta contro il Nago Torbole con un punto (1-1 il risultato finale). Partita dai due volti con i rossoneri più positivi nel primo tempo concluso in vantaggio grazie ad un'autorete, la ripresa invece ha visto prevalere i padroni di casa che sono sì riusciti a pareggiare ma non hanno mai messo in difficoltà la retroguardia porfidara. Gara di cartello la prossima di campionato con ospite il Rovereto sul sintetico di Albiano.

Sono finite entrambe con il medesimo punteggio di 1-1 le due gare del campionato di Prima categoria dove sono impegnate Verla e LonaLases. Per il Verla, opposto al Civezzano, si è trattato di un risultato bugiardo vista la mole di gioco espressa. Purtroppo la mancanza di un vero attaccante con il fiuto del gol non permette ai ragazzi di Diego Brugnara di raccogliere quanto prodotto in termini di azioni offensive. Primo tempo con i rossoblu quasi sempre avanti senza però nessuna vera conclusione degna di nota. Dopo dieci minuti della seconda frazione di gioco il risultato si sblocca grazie alla conclusione di Zanotelli ben imbeccato da Nardin. Non passano nemmeno nove minuti che uno sfortunato tocco di mano in area, punito con il rigore, permette agli ospiti di pareggiare. A nulla poi sono valsi gli sterili attacchi per conquistare i tre punti. Nell'altra partita del girone il LonaLases era impegnato sul campo del Vattaro. La partita per i ragazzi di Leonardi si è subito messa bene grazie al rigore messo a segno da capitan Ciurletti. Nella ripresa i padroni di casa si sono fatti più pericolosi e al 36' sono riusciti a pareggiare i conti. Un punto comunque che vale oro conquistato su un campo difficile. La prossima giornata vedrà il Verla in trasferta sul campo del Calceranica mentre il LonaLases si confronterà in casa contro il Fiemme.

Nel campionato di Seconda categoria il Giovo aveva in calendario un impegno fuori casa che sulla carta sembrava proibitivo contro la prima della classifica Ozolo Maddalene. I giocatori guidati da Matteo Valentini sono però riusciti a portarsi a casa un punto pur non disputando al meglio l'incontro. In gol ancora una volta Luca Peratoner con un gran tiro che ha centrato il sette al primo minuto della ripresa. I padroni di casa sono però riusciti a pareggiare i conti dopo venti minuti. Per domenica prossima i granata sono chiamati all'impegno casalingo contro il Mezzolombardo.

 

 

Letto 1280 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti